Quanto tessuto occorre?

Ti potrebbe interessare anche:

Test sui tessuti

tessuti in vendita sul nostro sito sono testati in laboratorio da istituti specializzati. Sono sottoposti a delle prove per determinare la loro resistenza alla rottura, alla luce, allo sfregamento, al fuoco

VAI ALLA PAGINA

Come creare un coordinato

Consigli su come abbinare i tessuti per realizzare un divano personalizzato utilizzando le nostre collezioni di coordinati o accostando con gusto i tessuti a tinta unita. Le collezioni dei coordinati sono studiate per realizzare degli arredi in armonia partendo dal concetto base che sfrutta la stessa tipologia di tessuto con la  combinazione di  disegni diversi.

Bellissimi sono anche gli accostamenti dei tessuti a tinta unita. Non a caso le collezioni di tessuti monocromatici che proponiamo vantano una vasta gamma di colori per permettere di fare più abbinamenti possibili in base alle esigenze di ogni cliente.

VAI ALLA PAGINA

Come scegliere il tessuto

Guida alla scelta del tessuto più adatto in base alle proprie esigenze e al tipo di utilizzo. Un salotto vissuto quotidianamente da tutta la famiglia compresi animali domestici richiede tessuti resistenti alla rottura e di facile manutenzione. In questo caso è consigliabile orientarsi su tessuti con trattamento antimacchia e lavabili in acqua.

Tra questi si annoverano diverse tipologie di trame, pesantezze e ad oggi sono stati inseriti anche i velluti di facile manutenzione che possono adattarsi sia ad ambienti classici che moderni. Diverso è se il salotto viene considerato solo un ambiente di rappresentanza dove ricevere ospiti per passare qualche ora in compagnia. In questo caso si possono utilizzare anche tessuti più delicati.

VAI ALLA PAGINA

Manutenzione

Consigli utili per il lavaggio e la manutenzione dei tessuti. Sapere come comportarsi nel caso di macchie sul proprio divano è fondamentale per agire tempestivamente e non arrecare danni.

VAI ALLA PAGINA

La quantità di tessuto per rivestire un divano o una poltrona rappresenta sempre un’incognita perché dipende da molte variabili che riguardano tanto il mobile imbottito che si vuole appunto rivestire, quanto il modello e le dimensioni dello stesso. Quindi non esiste un'unica risposta che va bene per tutte le soluzioni, ma di seguito vi indichiamo orientativamente  il metraggio del tessuto necessario per svolgere il lavoro.

Come ordinare le quantità:

COME PRENDERE LE MISURE PER RIVESTIRE UN DIVANO?

SEMPLICE! Usa il comune metro da sarta per prendere queste misure:

1. Altezza: si prende sul retro dello schienale, dal margine inferiore fino a quello superiore del divano

2. Profondità: si prende dalla parte frontale del posto a sedere fino allo schienale.

3. Lunghezza: si prende misurando l'estremità che va da un bracciolo all'altro

COME RIVESTIRE UN DIVANO NON SFODERABILE?

Se il divano non è sfoderabile, puoi ricopiare le sagome dei vari pezzi che lo compongono appoggiandovi la carta velina. Posizioni i disegni ottenuti sul tessuto che andrai a tagliare e cucire con una zip e ricopri il vecchio divano posizionando la nuova fodera sopra a quella vecchia. Un'altra soluzione che si può adottare anche per i divani sfoderabili è quella di fare un copridivano che si appoggia sopra ai rivestimenti originale e si lega con dei fiocchi.

I CONSIGLI PER CALCOLARE LA QUANTITA' DI TESSUTO.

Non importa quale sia il progetto di arredamento che stai affrontando, non importa se è grande come un divano o piccolo come il rivestimento delle sedie, ci sono alcune regole base valide per tutti i progetti. Tieni a mente questi consigli e vedrai che finirai il tuo lavoro utilizzando la quantità giusta di tessuto.

1. Misura sempre attentamente il divano, la poltrona o la sedia che devi rivestire. NON ANDARE A OCCHIO!

2. Fai un disegno su un foglio dei vari pezzi che compongono il tuo progetto.

3. Arrotonda per eccesso. Dopo aver fatto tutti i calcoli aggiungi sempre 1 metro in più. Non andrai in rovina per questo e sarai sicuro di non rimanere a corto di tessuto. Meglio che avanzi un po' di stoffa che rischiare di non finire il lavoro.

RIVESTIRE I MOBILI IMBOTTITI E' PIU' FACILE DI QUANTO SEMBRI.

Anche se non hai mai cucito, puoi comunque rivestire il tuo vecchio divano con tutta tranquillità. 

Con il giusto tessuto, rifoderare i tuoi mobili imbottiti sarà facile, divertente ed appagante. Non farai in tempo a finire il tuo primo lavoro che penserai già al prossimo.

DIVANI E POLTRONE

Poltroncina

Poltrona

Divano 2 posti

Divano 3 posti

Prima di poter quantificare la metratura del tessuto occorrente bisogna tenere presente alcuni fattori.

  • Altezza del tessuto. Generalmente i tessuti per arredamento sono in altezza 140 cm. ma esistono anche tessuti in altezza 280 cm. (chiamati tessuti in doppia altezza). Ovviamente se un tessuto è in altezza doppia la quantità necessaria per il rivestimento sarà la metà di quella che occorre utilizzando un tessuto in altezza 140 cm.
  • Tipologia di tessuto. I tessuti tinta unita  o fantasie piccole non hanno spreco a differenza dei tessuti con disegni grandi che sono da centrare e quindi va calcolato un 40% di tessuto in più rispetto alle misure base.
  • Il divano, la poltrona, la sedia sono composti da diversi elementi quali lo schienale, la seduta, i braccioli, i cuscini. Questi elementi cambiano da modello a modello pertanto due divani a 2 posti apparentemente grandi uguali possono richiedere diverse quantità di tessuto.
  • In tutti i casi tenere bene presente tutte le larghezze, altezze e profondità di ogni singolo elemento.

Sedia o poltroncina calcolare circa da 1 a 3 metri tenendo conto di queste variabili:

  • rivestimento solo seduta
  • rivestimento sia della seduta che dello schienale
  • rivestimento della seduta e di entrambi i lati dello schienale

Poltrona calcolare circa da 4 a 7 metri tenendo conto di queste variabili:

  • presenza di braccioli
  • parti esterne in legno
  • altezza del cuscino
  • profondità del cuscino

Divano 2 posti calcolare circa da 9 a 12 metri tenendo conto di queste variabili:

  • presenza di braccioli
  • parti esterne in legno
  • numero di cuscini
  • altezza dei cuscini
  • profondità delle sedute
  • presenza di chaise long o pouf
  • balze per coprire i piedini

Divano 3 posti calcolare circa da 15 a 20 metri tenendo conto di queste variabili:

  • presenza di braccioli
  • parti esterne in legno
  • numero di cuscini
  • altezza dei cuscini
  • profondità delle sedute
  • presenza di chaise longue o pouf
  • balze per coprire i piedini

CUSCINI DECORATIVI

Tessuto occorrente:

  • misura cuscino: 40 x 40 = 0,50 cm di tessuto, con metri 1 vengono due cuscini
  • misura cuscino: 50 x 50 = 0,60 cm di tessuto, con metri 1,20 vengono due cuscini
  • misura cuscino: 60 x 60 = 0,70 cm di tessuto, con metri 1,40 vengono due cuscini

ATTENZIONE!

IL METRAGGIO CALCOLATO NON TIENE CONTO DEL RAPPORTO DEL DISEGNO, SE VOLETE CUSCINI UGUALI TENETENE CONTO, CALCOLATE 1 RAPPORTO PER OGNI CUSCINO

COPRILETTI

Liscio

Copriletti

Tessuto occorrente:

Altezza del tessuto: 280/300 cm.

Per letto 1 piazza mt. 2,00

Per letto 2 piazze mt. 3,00

Bugie agli angoli

Tessuto occorrente:

Altezza del tessuto: 280/300 cm.

Per letto 1 piazza mt. 3,50

Per letto 2 piazze mt. 4,50

Volant ai lati

Tessuto occorrente:

Altezza del tessuto: 280/300 cm.

Per letto 1 piazza mt. 4,80

Per letto 2 piazze mt. 5,80

TOVAGLIATO

Tovaglie

Tessuto occorrente:

  • misura del diametro più 2 volte l'altezza del tavolo + 10 cm. per gli orli

TENDE A PANNELLO

Tenda a pacchetto

Tessuto occorrente:

  • per la lunghezza calcolare la misura dell'altezza della finestra + 30 cm. 

TENDE ARRICCIATE

Tessuto occorrente:

  • per ogni telo calcolare 2/3 volte la misura della larghezza della finestra + 30 cm. a seconda del tipo di arricciatura e di tessuto usato.

TENDE STESE

Tessuto occorrente:

  • per ogni telo calcolare la misura della larghezza della finestra + 30 cm.

TENDE A PACCHETTO

Tessuto occorrente:

  • per tende a pacchetto arricciate calcolare 2 volte la misura della larghezza della finestra
  • per tende a pacchetto stese calcolare 1 volta la misura della larghezza della finestra + 20 cm.
  • per la lunghezza di entrambi i modelli calcolare la misura dell'altezza della finestra + 30cm.

TENDE A VETRO

Tessuto occorrente:

  • per ogni telo calcolare da 1 a 3 volte la misura della larghezza della finestra a seconda del tipo di arricciatura e del  tessuto usato

MANTOVANE

Tessuto occorrente:

  • calcolare da 2/3 volte la misura della larghezza della finestra a seconda del tipo di arricciatura.

DRAPPEGGI

Tessuto occorrente:

  • per i drappeggi calcolare 2/3 volte la misura della larghezza del frontale a seconda del tipo di code e cadute desiderate

Ulteriori consigli

Esempio: per una finestra 150 cm di larghezza e con soffitto 3 mt. di altezza – bastone ad anelli diametro 16 

Altezza teli 

Determinare a quale altezza volete mettere il bastone e quanto volete che la tenda tocchi terra:

  •  - a filo pavimento 
  •  - che si appoggi al pavimento di 10-15 cm. o più
Importante

I tessuti naturali sono soggetti a restringersi, se la tenda è a filo pavimento ed è lavabile ad acqua provvedere a bagnarla prima della confezione, se lavabile a secco la percentuale di restringimento è più bassa, ma comunque bisogna tenerne conto per non avere delle tende corte.

E’ importante anche determinare che tipo di bastone volete; i bastoni si posizionano circa a 20 cm sopra la finestra, se ci sono cassonetti sopra al cassonetto.

Generalmente alla misura dal bastone a terra si aggiungono circa 20/30 cm in più in altezza, 10 cm per l’orlo della parte superiore. Per l’orlo inferiore con i tessuti trasparenti o semitrasparenti è meglio fare un orlo basso, come l’orlo laterale, quindi sono sufficienti 20 cm in più, per i tendoni pesanti l’orlo sarà più alto quindi occorreranno 30 cm in più, aggiungere ancora i cm che volete tocchi terra, es + 15 = h. bastone 255 + 30 + 15 = 300

Larghezza tenda e numero teli

Per i tessuti uniti non c’è rapporto per tutti gli altri bisogna tenerne conto, per ogni tenda sono necessari un certo numero di rapporti: es. tenda h. 300 con un tessuto con rapporto 45 cm bisogna fare 300 : 45 = 6,67 calcolare 7 rapporti x 45 = 315 metraggio necessario in altezza di tessuto per ogni telo.
I teli si calcolano in base alla larghezza della finestra + 10/15 cm per parte, per ottenere una tenda abbastanza “ricca” si moltiplica x 2, se la si vuole più ricca o se sono tessuti più leggeri, si moltiplica x 3 o più. Es.: larghezza finestra 160 X2 totale larghezza tessuto 320.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso.
Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti.
Potrai revocare il tuo consenso all'installazione dei cookie in qualsiasi momento nella tua area utente